Gomme auto, batteria e tergicristalli
Manutenzione per la nostra auto

Mondo Motori 28 mar 2019

Oltre ai normali e periodici controlli in officina è importante prendere l’abitudine di controllare la propria auto con azioni semplici che mirano a prevenire l’usura delle parti e a mantenere integri e ben funzionanti nel tempo le gomme ad esempio, la batteria, i freni, i filtri e così via.

Vediamo insieme cosa potete fare, direttamente nel vostro garage, per mantenere più sicura la vostra auto.

1. Uno dei controlli più importanti da fare è quello della pressione degli pneumatici. Questo è importante prima di tutto perché in caso di frenata o altre manovre improvvise l’auto con gli pneumatici gonfiati alla giusta pressione risponderà meglio e quindi sarà più facile prevenire incidenti, in secondo luogo perché le gomme durano più a lungo se mantenute alla giusta pressione. Un pneumatico sgonfio infatti non mantiene la giusta tenuta di strada consumando il battistrada in modo anomalo, consuma più carburante e rischia di danneggiarsi, oltre ad essere pericolosa per la nostra sicurezza.


Scopri come mantenere funzionanti le gomme della tua auto

2. Può sembrare poco utile ma è importante accertarsi sempre di avere dei tergicristalli funzionanti con spazzole non rovinate, se notate che le spazzole dei vostri tergicristalli si stanno indurendo potete pulirle con un uno panno morbido imbevuto di aceto per poi passare un altro panno con dell’acqua, vedrete che le vostre spazzole torneranno morbide a pulire correttamente il vetro della vostra auto. Altro piccolo accorgimento per i mesi invernali: inserite nella vaschetta del ghiaccio anche un po’ di antigelo per evitare che il ghiaccio impedisca all’acqua di uscire dagli augelli e pulire il vostro vetro. Ricordate che un vetro ben pulito è fondamentale per guidare bene e in totale sicurezza.

3. Tenete sempre sotto controllo la batteria della vostra auto, soprattutto in inverno a causa delle basse temperature, sono infatti soggette a scaricarsi e questo può portare seri problemi come ad esempio quello di rimanere fermi lontano da casa. Per evitare tutto questo è importante cambiare la batteria ogni 3 o 4 anni e, se notate che la macchina fatica a partire iniziate a pensare di cambiare la vostra batteria o, se non potete portate sempre con voi gli appositi cavetti per ricaricarla.

4. Controllate il livello dei liquidi della vostra auto, non solo l’olio ma anche il liquido lavavetri, il liquido dei freni e quello di raffreddamento del motore. State bene attenti che il loro livello non scenda al di sotto di quello consigliato e in quel caso provvedete a rifornire le varie vaschette in modo da essere sempre sicuri.


Vendiamo batterie online in tutta Italia senza costi di spedizione.
Contattaci sapremo fornirti le risposte che cerchi per ogni genere di applicazione nel campo delle batterie per ogni veicolo.
info@lacasadellabatteria.it






I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.