BATTERIA DELL'AUTO
Da cosa è composta e come funziona


La batteria è un accumulatore di elettricità che servirà poi per l’utilizzo futuro. La tensione che sviluppa la batteria deriva dalla reazione chimica che avviene tra le due piastre , quella negativa e quella positiva. Tra le due piastre è presene un elettrolito, una miscela di acqua e acido solforico.

Le batterie per auto sono composte da sei celle o sei elementi, ogni elemento ha una tensione che è di circa 2,1 Volt, per un totale di 12,6 Volt(carica al 100%). La batteria è in grado di erogare elettricità solo nel momento in cui viene chiuso il circuito tra il polo positivo e quello negativo.

La stragrande maggioranza delle persone non conosce una batteria e non sa che una comune batteria piombo/acido funziona sempre in un costante processo di scarica/carica. Nel momento in cui la batteria viene collegata ad un qualsiasi carico quest’ultima inizia il processo si scarica, il processo inverso invece avviene nel momento in cui la batteria viene collegata ad un caricabatterie che è uno strumento in grado di ricaricarla , ristabilendo la giusta tensione.

Durante il processo di scarica della batteria, le due piastre (neegativa e positiva) diventano simili chimicamente poiché non c’è più differenza di polarità.

La carica completa delle batterie riesce a ristabilire la giusta tensione tra la pietra negativa e quella positiva, ma man mano che questo processo avviene la batteria perderà potenza poiché i collegamenti tra le due piastre si assottiglieranno sempre di più fin quando non saranno più in grado di trasportare corrente elettrica.

VAI ALLE BATTERIE PER AUTO

Vendiamo batterie online in tutta Italia senza costi di spedizione.
Contattaci sapremo fornirti le risposte che cerchi per ogni genere di applicazione nel campo delle batterie per ogni veicolo.
info@lacasadellabatteria.it






I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.