Anteprime auto 2020
Tantissime novità

Mondo Motori 05 ott 2019

Il mercato dell’automobile è sempre in fermento. Tantissime sono le novità che vengono proposte di anno in anno, da tutte le case produttrici.
Ecco alcune di quelle che sono le novità in anteprima nel mercato auto per il prossimo 2020.

Si avvicina il debutto della nuova Golf 8, previsto per il 24 ottobre – l’auto sarà immessa sul mercato a marzo 2020. Viene proposta in allestimento 5 porte ed è un’evoluzione della Golf 7: ha fari anteriori più sottili, il cofano più spiovente e un fascione anteriore più avvolgente.
Negli interni la nuova Golf avrà una plancia formata da due ampi schermi, uno per la strumentazione e uno per i vari comandi musica, clima, navigatore, ecc.
Verranno proposti le versioni diesel, benzina e un sistema ibrido leggero, nel quale un piccolo motore elettrico è in grado di recuperare energia nelle frenate e aiutare il motore a pistoni nelle partenze, così da fargli risparmiare carburante. Non viene proposta una versione elettrica.


La nuova Skoda Octavia sarà svelata l’11 novembre per essere in vendita nei primi mesi del 2020, giunta alla sua quarta generazione.
Anche il nuovo look sarà sobrio, come sempre in casa Skoda. A risaltare è l’ampia mascherina, allargata e con cornici più spesse.
Sarà disponibile con carrozzeria berlina o wagon, nelle versioni benzina, diesel, ibrida e ibrida leggera.

Nel 2020 uscirà anche il nuovo Mitsubishi Outlander, il modello da sempre più rappresentativo della casa giapponese.
Il nuovo look sarà molto diverso da quello attuale: le forme si faranno più massicce per effetto delle fiancate più squadrate e della grintosa parte anteriore. Il frontale sarà caratterizzato dalle luci diurne separate dai fari, posti più in basso ai lati della grande mascherina a “x”.
Nonostante questo, le dimensioni dovrebbero rimanere quelle del modello attuale.
Anche per questo modello di auto è stata prevista la versione ibrida.

Nel 2020 arriverà anche la seconda versione della Toyota Mirai, l’auto elettrica alimentata a idrogeno.
La Toyota è stata la prima casa automobilistica a proporre questo genere di auto; il primo modello della Mirai risale infatti al 2014.
Non ci sono anteprime su cui basare una qualche descrizione estetica, ma ci si aspetta un veicolo sicuramente originale e dalla tecnologia migliorata.
Nonostante le difficoltà di natura economica e logistica, Toyota continua a credere in questo progetto e a ritenerlo valido per il futuro del marchio.

Si avvicina il debutto della nuova Audi A3, che sarà in vendita da metà 2020 circa.
Questa è la quarta generazione della compatta di casa Audi, che nel look non pare discostarsi molto dal modello precedente: si tratta sempre dell’inconfondibile stile Audi, moderno e grintoso.
Sembrerebbe leggermente più lunga e larga dell’attuale, per migliorare il comfort dei passeggeri posteriori.
Gli interni dovrebbero essere ispirati alla A1, con una plancia sviluppata in orizzontale con al centro in posizione rialzata lo schermo del sistema multimediale orientato verso il guidatore.
Anche la A3 sarà disponibile in versione ibrida e ibrida leggera, ma non elettrica, perché Audi dovrebbe lanciare un veicolo specifico.

Il primo modello di Subaru Levorg è in vendita dal 2014 e per il 2020 è prevista la nuova versione. Dalle anticipazioni si intravede una forma più scolpita rispetto alla precedente, ma il prototipo vero e proprio verrà presentato il 24 ottobre al Tokyo Motor Show.

Foto Volkswagen.it
Vendiamo batterie online in tutta Italia senza costi di spedizione.
Contattaci sapremo fornirti le risposte che cerchi per ogni genere di applicazione nel campo delle batterie per ogni veicolo.
info@lacasadellabatteria.it






I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.