Manutenzione Camper
Cosa fare prima di partire

Batterie Camper 20 mag 2019

Comincia a fare caldo, le giornate si allungano...e si progettano le vacanze!
Un giro in camper è quel che ci vuole: indipendenza, comodità ed emozioni uniche rendono questa casa su ruote un ottimo modo per viaggiare.
Ma prima di partire con il nostro camper è consigliabile avere un minimo di preparazione e di manutenzione del mezzo per gustarsi le ferie in tutta sicurezza.

Quello che vi proponiamo è un check up approfondito e che potrebbe sembrare esagerato, ma il camper è una casa su ruote, che necessita pertanto non solo dei normali controlli al motore, ma una cura simile a quella, appunto, per una casa.

Non tutti sono in grado di effettuare tutte queste verifiche, anzi, probabilmente la maggior parte di noi non ha mai fatto nulla del genere, ma ci sono benzinai e officine specializzate in grado di farlo per modiche cifre, rispetto a quello che ci potrebbe costare sottovalutare qualcuno di questi aspetti, sia in termini economici che in termini di tempo o umore.

Vediamo insieme di cosa si tratta:

• Controlla che i tuoi documenti e quelli del camper siano in regola: avere problemi con le forze dell'ordine non è sicuramente il passatempo cui si aspira durante un viaggio. Inoltre, sembrerà una banalità, ma ricordati di portare le chiavi di scorta...

• Dai un'occhiata alle gomme: da verificare sono l'integrità e l'usura del battistrada. Quest'ultimo deve avere un limite, per legge, non inferiore a 1,6 mm ma è in realtà opportuno procedere al cambio quando si raggiungono i 3 mm

• E' poi importante controllare la pressione degli pneumatici, che è indicata solitamente sul libretto o sul montante della portiera (se avete dubbi chiedete ad un gommista di gonfiarle al punto giusto
e la loro stagionalità: per una questione di sicurezza non è il caso di viaggiare in estate con pneumatici invernali, mentre vanno bene gomme estive o 4 stagioni.

• Fai attenzione anche allo stato della gomma di scorta e ad esser sicuro di avere tutto l'occorrente per cambiarla: crik adatto, chiave, triangolo e gilet fosforescente in caso di emergenza su strada.

• Prova sempre il funzionamento dell'impianto luci, delle frecce e degli stop

• Controlla i livelli dei liquidi come olio motore, acqua e liquido lavavetri, verificando anche lo stato delle spazzole tergicristallo, che dovranno garantire la visibilità in caso di un forte acquazzone.

• Meglio fare un check up anche dell'olio dei freni e dello stato delle pastiglie.

• Verifica il funzionamento dell'aria condizionata

• Controlla lo stato della guarnizione della cellula per evitare fastidiose infiltrazioni)

Una volta verificato lo stato del veicolo, sarete pronti per godervi il meritato riposo senza spiacevoli intoppi!

Devi ricomprare una batteria per il tuo camper?

SCOPRI I PREZZI BATTERIE CAMPER

Vendiamo batterie online in tutta Italia senza costi di spedizione.
Contattaci sapremo fornirti le risposte che cerchi per ogni genere di applicazione nel campo delle batterie per ogni veicolo.
info@lacasadellabatteria.it






I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.