Troopy e Yamaha Insieme
Per una mobilità sostenibile

Yamaha e Troopy annunciano una collaborazione a lungo termine per la realizzazione di una prossima generazione di scooter condivisi totalmente elettrica.

Troopy è un operatore self-service di scooter condivisi lanciato a Parigi nel 2018 su iniziativa di Groupe Chapat, specialista della mobilità. Dopo diversi anni per sviluppare un servizio di scooter condiviso di qualità, oggi Troopy è lieta di annunciare il passaggio al 100% elettrico con la partnership a lungo termine di Yamaha. Adottare una mobilità più sobria e collaborativa era essenziale per affrontare le sfide urbane, da oggi Troopy dà un nuovo significato alla mobilità condivisa promuovendo la qualità della vita di tutti e la libertà di movimento.

Eric de Seynes: “In qualità di partner di fiducia di Yamaha, Troopy ha iniziato le operazioni di scooter sharing con il Tricity 125 a Parigi, nel 2018. Da allora, Troopy ha consentito a decine di migliaia di utenti di sperimentare la tecnologia Leaning Multi-Wheel di Yamaha, facilitando al contempo spostamenti facili e sicuri in ambiente urbano e suburbano.

Yamaha E01 è dotato di tutte le funzionalità che ci si aspetta da uno scooter di classe 125 cc e offre prestazioni adatte alla mobilità a corto e medio raggio. L'E01 è un modello che sfrutta appieno la tecnologia motociclistica e il know-how Yamaha in tutta la sua progettazione e ingegneria.
Il gruppo propulsore è costituito da un motore sincrono interno a magneti permanenti che eroga una potenza massima di 8,1 kW e alimentato da una batteria agli ioni di litio da 4,9 kWh. Questa combinazione fornisce una guida fluida, silenziosa e con vibrazioni ridotte, caratterizzata da un'eccezionale potenza disponibile a velocità molto basse.

Con un lotto totale di 500 unità pianificate, l'E01 era stato lanciato come modello proof-of-concept in Europa, Giappone, Taiwan, Indonesia, Tailandia e Malesia allo scopo di cogliere le esigenze degli utenti, accertare possibilità con attività correlate, aprire nuovi mercati e altro ancora. Il modello è stato prodotto presso lo stabilimento principale di Iwata in Giappone. I potenziali partner di lancio previsti includono società di condivisione di veicoli, governi locali e agenzie governative. In linea con gli ambienti di traffico e le condizioni delle infrastrutture in ciascun mercato.

Vendiamo batterie online in tutta Italia senza costi di spedizione.
Contattaci sapremo fornirti le risposte che cerchi per ogni genere di applicazione nel campo delle batterie per ogni veicolo.
info@lacasadellabatteria.it






I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.